D'Innocenzo (Pdl): 'Incarichi ad amici di partito invece che ai migliori professionisti sulla piazza'

Silvano D'Innocenzo 2' di lettura 14/09/2012 - Secondo il consigliere comunale Pdl Silvano D'Innocenzo il Comune avrebbe affidato alcuni incarichi legali a persone politicamente o professionalmente vicine all'amministrazione. Immediata la risposta del sindaco Sagramola che però non soddisfa il consigliere ma alimenta ancora di più la discussione.

D'Innocenzo avrebbe annunciato che presenterà un'interpellanza, al prossimo consiglio comunale, con la quale chiederà di fare chiarezza su due incarichi assegnati dalla nuova Giunta, uno relativo al ricorso al Tar sulla realizzazione della Casa di Riposo e l'altro riguardo un contenzioso con un privato cittadino. Secondo il consigliere infatti i due incarichi, con parcelle complessive di circa 8 mila euro, sarebbero stati assegnati a persone politicamente o professionalmente vicine all'amministrazione comunale. Immediata è stata la risposta del sindaco Sagramola che sosterrebbe come tutto si sia svolto invece in maniera trasparente e come l'amministrazione, dopo aver richiesto preventivi ad alcuni legali del territorio, avrebbe scelto i più vantaggiosi a livello economico.

La risposta del sindaco non soddifa però D'Innocenzo che a sua volta afferma: "Sono con questi provvedimenti dell'Amministrazione comunale che si alimentano i costi della politica. Conferire incarichi ad amici di partito invece che ai migliori professionisti sulla piazza significa arrecare un danno al Comune in termini di efficienza. La risposta del Sindaco è paradossale quando dice che ha chiesto preventivi, primo perchè si sceglie l'avvocato migliore, non quello che costa meno, poi se i preventivi li richiede in maniera privata potrebbe anche suggerire all'amico l'importo più competitivo. Semplicemente sbalorditivo quando dice che questi avvocati, in precedenza, non hanno mai ricevuto incarichi dal Comune. Cosa significa che cambiata Giunta cambiano pure i professionisti a cui affidare gli incarichi? O che da oggi tutti i professionisti, in tutti i settori, che non hanno mai ricevuto incarichi dal Comune hanno la precedenza per l'assegnazione dei nuovi mandati? Aspettiamo risposte e evidenziamo il fatto che se Sagramola fosse rimasto in silenzio avrebbe fatto più bella figura, rispetto a questa risposta affrettata che evidenzia ancor di più i sospetti di mala amministrazione".






Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2012 alle 21:13 sul giornale del 15 settembre 2012 - 1349 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, pdl, vivere fabriano, Silvano D'Innocenzo, Carla Cicconi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DRp





logoEV
logoEV