J&P vende i macchinari, operai protestano bloccando i tir

azienda antonio merloni 1' di lettura 06/11/2012 - Brutta sorpresa per i 700 ex lavoratori della A. Merloni di Fabriano riassunti dalla J&P di Giovanni Porcarelli. L'imprenditore ha venduto i macchinari degli stbilimenti di Marangone e Santa Maria senza avvisare i sindacati. Gli operai hanno protestato bloccando i tir.

I sindacati sono in allarme e temono uno smantellamento delle fabbriche di cui l'imprenditore della J&P ha venduto i macchinari, senza nessun tipo di preavviso. Per protesta i lavoratori hanno bloccato l'uscita di una decina di tir pretendendo un confronto con Porcarelli per chiedere spiegazioni in merito. L'imprenditore, che aveva riassunto i 700 addetti della ex A. Merloni, aveva annunciato un piano di rilancio con elettrodomestici di alta gamma.






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2012 alle 19:18 sul giornale del 07 novembre 2012 - 1942 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, vivere fabriano, azienda antonio merloni, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/FKh





logoEV