Alla pinacoteca Molajoli arriva ‘Appunti’, mostra di arte pittorica ‘a Fabriano dal 1800 al 1950’

1' di lettura 10/12/2012 - Dal 14 dicembre 2012 al 27 gennaio 2013 alla Pinacoteca Civica Bruno Molajoli, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, parte ‘Appunti’, mostra di arte pittorica a Fabriano dal 1800 al 1950. Il tutto sarà a cura di InArte, Anna Massinassa, da una ricerca di Tobia Battelli e Sebastiano Paglialunga, e con il patrocinio della Città di Fabriano, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana e della associazione culturale InArte.

La mostra, che sarà inaugurata venerdì 14 dicembre alle 18, è una collettiva di opere che rappresentano la traccia lasciata da alcune personalità artistiche fabrianesi che hanno operato nell’ambito dell’arte pittorica in un arco di tempo che va dal 1800 al 1950. Personalità molto diverse tra loro: tra le opere in mostra alcune sono di nomi noti del panorama artistico locale e nazionale, altre invece sono state realizzate da personaggi non noti o sconosciuti, ma che hanno dedicato parte della loro vita alla pittura. Il tutto fornisce un’immagine ben precisa di una tradizione artistica locale che, oggi come allora, accomunava personalità differenti e fornisce uno spaccato della vita artistica cittadina fino ad oggi poco conosciuto. L’esposizione, composta da 65 opere, è stata inserita dal Comune di Fabriano all’interno delle celebrazioni per i 150 anni della Pinacoteca Civica Bruno Molajoli, dove le opere saranno esposte. Per maggiori informazioni contattare l’Associazione culturale InArte scrivendo all’indirizzo di posta elettronica info@inartefabriano.it o chiamando il numero 3483890843.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2012 alle 11:38 sul giornale del 11 dicembre 2012 - 622 letture

In questo articolo si parla di cultura, InArte associazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/G4R