statistiche sito

Bilancio regionale 2013: 4 milioni di euro per lavoro e territorio della montagna marchigiana

1' di lettura 13/12/2012 - La Commissione Finanze della Regione accoglie, all’unanimità, l’emendamento del Verde Adriano Cardogna per il finanziamento del Progetto Appennino e la manutenzione idraulica - forestale delle aree montane.

‘Salvaguardare il lavoro e i territori montani è fondamentale per riequilibrare economia e aspettative di chi vive nelle zone interne della regione e per incrementare il turismo secondo motore di sviluppo regionale’. Concetti questi che sono all’origine dell’emendamento presentato dal consigliere regionale dei Verdi, Adriano Cardogna, alla legge di Bilancio 2013 e che è stato approvato all’unanimità dalla Commissione Finanze della Regione. L’emendamento di fatto introduce un finanziamento straordinario per due interventi prioritari: 2,5 milioni di Euro per gli interventi di sistemazione idraulico forestale e di rinaturalizzazione dei corsi d’acqua in aree montane e 1,5 milioni di Euro per il progetto Appennino volto all’utilizzo di nuova forza lavoro e a recupero e la messa in sicurezza dei territori montani. ‘Questi fondi – afferma Adriano Cardogna – sono indispensabili per chi vive in zone interne ancora più duramente colpite dalla congiuntura e che proprio nella manutenzione del territorio possono trarre nuovo lavoro, promozione turistica, salvaguardia dell’ambiente dalle calamità naturali. Ringrazio tutta la Commissione per aver accolto questa proposta che vedrà la Giunta regionale utilizzare risorse, che si renderanno disponibili nel prossimo 2013 e che serviranno a dare nuovo ossigeno al sistema produttivo montano e a mantenere sano un ambiente che è fonte di economia e sviluppo’.


   

da Adriano Cardogna
Presidente del Gruppo Verdi, Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2012 alle 14:58 sul giornale del 14 dicembre 2012 - 880 letture

In questo articolo si parla di verdi, economia, adriano cardogna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/HdZ





logoEV
logoEV