CNA e Confartigianato: un’Assemblea pubblica su nuovo Accordo di Programma e opportunità per le Pmi

CNA 2' di lettura 13/12/2012 - Sabato 15 dicembre alle 9.30 a Fabriano si svolgerà l’Assemblea pubblica promossa da CNA e Confartigianato della provincia di Ancona, durante la quale si tratterà il tema del nuovo Accordo di Programma in merito alle possibili opportunità per le piccole e medie imprese. Per promuovere tale assemblea è stato già attivato un Info Point Provinciale.

Lo scorso 18 ottobre è stato firmato a Roma l’accordo tra Ministero dello Sviluppo Economico e le Regioni Marche e Umbria finalizzato al rilancio economico dei territori delle due regioni, duramente provati da pesanti crisi aziendali. Il nuovo accordo, che supera e semplifica quello precedente, prevede 35 milioni di euro a sostegno di interventi di rilancio e reindustrializzazione delle zone colpite dalla crisi dell’ex Antonio Merloni. L’Ente di coordinamento è la Regione Marche. Soggetti attuatori di tali azioni saranno le agenzie ministeriali di Invitalia e Italia Lavoro. Tra le principali novità, proprio l’estensione dell’accordo ai 52 comuni marchigiani colpiti dalla crisi ex Antonio Merloni (di cui 21 nella provincia di Ancona) e la previsione di un consistente pacchetto di risorse ed interventi specifici per la piccola impresa, dei settori manifatturiero e servizi, a sostegno di innovazione, investimenti, ricerca, creazione e sviluppo di nuove unità produttive. Sebbene ci siano ancora aspetti da definire e migliorare, CNA e Confartigianato lo ritengono un buon accordo. Per spiegarne i contenuti e le opportunità per le Pmi, le due associazioni di categoria organizzano un incontro aperto a tutte le imprese per il giorno sabato 15 dicembre alle ore 9.30 presso i locali dell’Hotel Gentile, via Vittorio Veneto, 13 a Fabriano. Saranno presenti l’Assessore Regionale all’Artigianato Sara Giannini, il Dirigente del Servizio Rolando Amici e alcuni funzionari della Regione Marche. Le imprese, in occasione dell’incontro, potranno valutare insieme a Confartigianato e CNA, la possibilità di predisporre uno o più progetti specifici. Le due associazioni hanno già predisposto un Info Point Provinciale a supporto delle imprese che volessero approfondire questa opportunità o necessitassero di assistenza tecnico professionale per sviluppare progetti concreti.

Ecco i recapiti dell’ Info Point: • Confartigianato: Andrea Rossi – cell. 338/5957923 – tel. 071/2293264 - mail: andrea.rossi@confartigianato.an.it; • CNA: Alessandro Righi – cell. 348/4054710 – tel. 071/286081 – mail: arighi@fidimpresamarche.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2012 alle 17:59 sul giornale del 14 dicembre 2012 - 985 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/He1