Violenta caduta per un pattinatore, si accascia al suolo

1' di lettura 27/12/2012 - L’uomo stava pattinando sulla pista di ghiaccio davanti alla sede comunale di piazzale 26 settembre quando sarebbe caduto sbattendo violentemente a terra. Trasferito al pronto soccorso non avrebbe riportato gravi conseguenze.

L’uomo, un fabrianese di 40 anni, sarebbe caduto accusando un forte dolore alla schiena mentre, nella mattinata di mercoledì 26, si trovava sulla pista di ghiaccio con i familiari. Si sarebbe accasciato al suolo subito dopo la brutta caduta.

Accorsi sul posto i sanitari del 118 che lo hanno trasportato al pronto soccorso. Sembrano scongiurate gravi conseguenze.






Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2012 alle 12:20 sul giornale del 28 dicembre 2012 - 1160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HFf





logoEV