statistiche sito

Al Ridotto del Teatro Gentile va in scena la grande musica da camera con la violinista Ioana Goicea

1' di lettura 02/02/2013 - Sabato 2 febbraio dalle 17 al Ridotto del Teatro Gentile di Fabriano va in scena la grande musica da camera con l’esibizione della violinista rumena Ioana Cristina Goicea, 1° premio dell’ultima edizione del Concorso violinistico Internazionale ‘Andrea Postacchini’ di Fermo.

Il concerto includerà brani di W. Amadeus Mozart, Camille Saint-Saens, Franz Liszt, Wieniawski e Cesar Franck. Ioana Cristina Goicea, dallo stile potente e dalla tecnica perfetta, è una giovane di soli 20 anni, figlia d’arte, in quanto sua madre è primo violino dell’orchestra di Budapest. Oltre alla collaborazione con numerose orchestre, la talentuosa musicista può vantare anche un percorso musicale di esibizioni che si snoda dalla Romania, alla Germania, fino alla Cina. Il suo repertorio include i maggiori concerti per violino e orchestra accanto a brani e sonate che spaziano dalla musica pre-classica a quella moderna.






Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2013 alle 14:55 sul giornale del 02 febbraio 2013 - 681 letture

In questo articolo si parla di redazione, spettacoli, vivere fabriano, Andrea Ugolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IW2





logoEV