Ex A.Merloni: operai manifestano contro le banche. Foto e video.

ex a.merloni corteo contro banche 1' di lettura 03/10/2013 - A Fabriano, nella mattinata di giovedì, il corteo dei lavoratori contro il ricorso del gruppo di banche creditrici, a proposito della vendita dell'ex A. Merloni alla JP Industries dell'imprenditore Giovanni Porcarelli, che avevano chiesto l'annullamento della vendita, giudicandola di un valore troppo basso.

Operai e sindacati hanno sfilato dal 'parcheggione' di viale Moccia fin sotto la sede della Banca Toscana manifestando la loro rabbia contro la sentenza che, se confermata, potrebbere mettere a rischio i posti di lavoro dei 700 dipendenti riassunti da Porcarelli. Presente anche il sindaco Sagramola: “I lavoratori manifestano giustamente il loro disagio e la loro apprensione. Bisogna riaprire un tavolo per dialogare, questo paese non può essere giudicato solo dalle sentenze. Dobbiamo parlare per trovare soluzioni per difendere il lavoro e le imprese”. I lavoratori hanno strappato dei fogli che rappresentavano simbolicamente delle carte di credito e hanno mostrato uno striscione che recitava “Noi l'economia reale, voi la speculazione finanziaria”.








Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2013 alle 12:32 sul giornale del 04 ottobre 2013 - 1860 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, fabriano, merloni, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SAS