statistiche sito

Maltempo: forti piogge e allagamenti colpiscono il fabrianese. Esondato l'Esino e il Sentino

parcheggio Ariston Genga 1' di lettura 11/11/2013 - A causa della forte ondata di maltempo che si è abbattuta sull'intera penisola, forti disagi e allagamenti a Fabriano, Genga, Sassoferrato.

La perturbazione che dalla notte tra domenica e lunedì si è abbattuta sull'Italia sta provocando disagi in tutto il fabrianese. I vigili del fuoco hanno dovuto compiere diversi interventi per i numerosi allagamenti.

A Fabriano si teme per il fiume Giano, che corre il rischio esondazione. In zona Borgo, ci sono giunte segnalazioni di frane e allagamenti che impediscono la circolazione.

A Genga il fiume Esino ha esondato provocando il completo allagamento del parcheggio dell'Ariston. A causa dell'esondazione del fiume la Strada Statale 76 (dallo svincolo di Genga/Sassoferrato allo svincolo di Serra San Quirico) è stata bloccata al traffico. Sul posto sono intervenute le Forze dell'Ordine per verificare la percorribilità della viabilità, convogliare il traffico su strade alternative sicure e ripristinare la circolazione.

Anche a Sassoferrato numerose frane e smottamenti hanno bloccato le strade di alcune frazioni, preoccupazione inoltre per la cascata di S.Maria, notevolemnte ingrossata e per la Chiesa del Patrono S.Ugo a Monterosso Stazione, anch'essa completamente allagata. L'esondazione del fiume Sentino fa temere anche per la località Felcioni.

La Protezione Civile ha prolungato lo stato di criticità idrogeologica sull’intero territorio per tutta la giornata di martedì 12.
Alle 18:30 i dati pluviometrici sono stati: Sassoferrato 150 mm, Fabriano 120 mm.

La redazione sta cercando di tenere monitorata la situazione: se avete segnalazioni da comunicare o foto da inviarci, scrivete a redazione@viverefabriano.it.








Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2013 alle 14:59 sul giornale del 12 novembre 2013 - 13296 letture

In questo articolo si parla di attualità, sassoferrato, genga, vivere fabriano, meteo, emanuela paoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Uja