statistiche sito

Terremoto: nuova scossa di magnitudo 3.3, sisma avvertito anche a Fabriano

1' di lettura 23/01/2014 - Prosegue lo sciame sismico che sta interessando ormai da settimane l’appennino umbro-marchigiano. La terra è infatti tornata a tremare nel distretto di Gubbio, alle ore 8.10 di giovedì 23 gennaio.

Secondo l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) il sisma, di magnitudo 3.3, è avvenuto ad una profondità di 5.3 km. Nella mattinata si sono poi susseguite altre due scosse di intensità più lieve, con epicentro sempre in prossimità di Gubbio: la prima, di magnitudo 2.6, alle 8.16, mentre la seconda, della stessa intensità, alle ore 9.

I fenomeni sismici, e in particolare il primo, sono stati avvertiti anche nel fabrianese. Non si segnalano tuttavia danni a cose o persone.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2014 alle 16:12 sul giornale del 24 gennaio 2014 - 1202 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, vivere fabriano, Andrea Ugolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Xsy





logoEV
logoEV