'Lo spirito e la terra': consegnato il passaporto n.1 a Giancarlo Sagramola

1' di lettura 22/08/2014 - E' stato consegnato, da parte dell'organizzazione del festival 'Lo spirito e la terra', il PASSAPORTO DELLE EMOZIONI N.1 al primo cittadino di Fabriano Giancarlo Sagramola.

Per i viaggiatori ogni timbro sul passaporto richiama anche a distanza di tempo un ricordo e un'esperienza. L'organizzazione ha voluto offrire a chi incontrerà le proposte del Festival, la stessa possibilità di collegare un timbro ad un ricordo e al telegrafico annotare di un pensiero. È un diario con le emozioni, che offre anche la possibilità di confrontare e valutare le degustazioni dei nostri verdicchi da meditazione. Chiunque può ottenere il proprio passaporto personale chiedendo all'info-point o all'appuntamento Parole&Verdicchio, alle ore 18:45 ogni giorno ai Giardini del Poio. I partecipanti potranno portare con loro il passaporto a tutte le manifestazioni a cui parteciperanno (trekking, yoga, mostre, concerti...) chiedendo all'organizzazione di timbrarlo con il riconoscimento specifico di ogni attività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2014 alle 12:57 sul giornale del 23 agosto 2014 - 666 letture

In questo articolo si parla di arte, cultura, giancarlo sagramola, fabriano, inarte fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8Oh





logoEV
logoEV