Basket, serie A: anteprima di lusso a Fabriano

Pallacanestro basket 3' di lettura 03/10/2014 - Venerdì 3 e sabato 4 ottobre prima edizione del Torneo 'Città di Fabriano-Veneto Banca'. Varese, Avellino, Trento e Cremona di scena al PalaGuerrieri.

Per la città di Fabriano, da troppo tempo orfana del basket di Serie A dopo un passato tra le grandi della pallacanestro, il prossimo sarà un week end da ricordare, un appuntamento da non perdere
per tornare a sognare con i campioni della palla a spicchi e gremire il palasport cittadino. Venerdì 3 e sabato 4 ottobre quattro grandi della massima serie
(Sidigas Avellino, Vanoli Cremona, Dolomiti Energia Trento e Openjobmetis Varese) si contenderanno la prima edizione del Torneo Nazionale Città di Fabriano-Trofeo Veneto Banca.

Un evento di richiamo dal punto sportivo poiché giunge ad appena una settimana dall’inizio del Campionato e dal grande valore emotivo per Fabriano, reso possibile dall’unità di intenti tra Comune,
Veneto Banca, Basket School Fabriano e Orizzonte Eventi.

“Fabriano ha sempre voglia di grande basket. Oltre all’evento sportivo rivedere il palasport pieno di entusiasmo sarà un’iniezione di fiducia a 360 gradi per la città”, ha spiegato il Sindaco di Fabriano, Giancarlo Sagramola.
“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di organizzare questo torneo a Fabriano – sottolinea l’Assessore allo Sport Giovanni Balducci - con la speranza che tanti fabrianesi si riavvicinino al grande basket e questo torneo
possa diventare la prima edizione di un appuntamento annuale capace di coinvolgere sportivi e cittadini.”

“Siamo felici di portare a Fabriano questo importante momento di sport. Ritrovare la forza dell’entusiasmo, dell’orgoglio e dell’aggregazione che è insita nella tradizione sportiva dei fabrianesi sarà un ottimo viatico per la nostra città, che sta ripensando se stessa, ed un grande stimolo per il movimento cestistico locale – ha sottolineato Maurizio Benvenuto, Consigliere di Amministrazione di Veneto Banca nonché ex dirigente dell’allora Fabriano Basket -.
Per Veneto Banca quello a favore dello sport è un impegno costante, perché sappiamo che il nostro sostegno a tante società sportive grandi e piccole nelle zone dove siamo presenti rappresenta un impulso fondamentale
in termini di vita sociale, aggregazione, educazione dei giovani”.

“Dopo l’All-Star Game ad Ancona e le esperienze con le nazionali giovanili volevamo portare nelle Marche un torneo di alto livello e quando abbiamo pensato ad un territorio dove il basket è stato sempre amato
e seguito Fabriano è stata la nostra prima scelta. Non abbiamo dubbi, anche visti i prezzi assolutamente popolari, che il palasport sarà gremito”, ha ricordato Massimo Giulietti della Orizzonte Eventi.

Nell’ambito del Torneo Città di Fabriano-Veneto Banca, per il quale si sono spesi anche gli Assessorati allo Sport ed all’Istruzione, sono previsti anche incontri degli allenatori e dei giocatori simbolo con i ragazzi delle scuole cittadine. “Un confronto importante – ha rimarcato l’Assessore Barbara Pallucca - per ricordare ai ragazzi come l’impegno, l’abnegazione e il gioco di squadra siano fondamentali nello sport come nella vita”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2014 alle 14:59 sul giornale del 04 ottobre 2014 - 722 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0xG





logoEV