Indesit passa a Whirlpool: all'americana il 56% dell'azienda fabrianese

Indesit 2' di lettura 14/10/2014 - Ottenute le autorizzazioni da parte delle competenti autorità garanti della concorrenza e del mercato, la Whirlpool Corporation, attraverso la sua società Whirlpool Italia Holdings, ha completato oggi l'acquisto del 56% delle azioni Indesit, ottenendo così il 61,9% dei diritti di voto.

Con lil completamento della compravendita delle azioni, i membri della famiglia Merloni che detenevano la maggioranza, cioè Franca Carloni, Aristide Merloni, Maria Paola Merloni, Antonella Merloni, Andrea Merloni si sono dimessi dal consiglio di amministrazione Indesit. Una voce a parte rappresenta invece Il business ucraino (3% dei ricavi 2013 di Indesit): in attesa dell’autorizzazione dell'antitrust, prevista per la fine dell’anno, sarà gestito separatamente.

Il prossimo passo sarà il lancio, da parte di Whirlpool Italia Holdings, di un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle residue azioni di Indesit Company, in modo da effettuare il delisting. Le azioni saranno vendute a 11 euro l'una, un prezzo perciò invariato rispetto al prezzo di acquisto delle azioni a Fineldo e alla famiglia Merloni.
“Il mercato degli elettrodomestici in Europa è competitivo e sempre più globale. Questa operazione aumenterà la nostra presenza sul mercato e consentirà una crescita sostenibile in Europa”, ha dichiarato Jeff Fettig, presidente e chief executive officer di Whirlpool Corporation. “E con Indesit abbiamo trovato una grande sintonia, in quanto entrambe le società sono complementari e focalizzate nel fornire ai consumatori qualità e innovazione”.
“Crediamo che i consumatori beneficeranno della nostra leadership tecnologica, di investimenti nell’innovazione e di una vasta offerta di prodotti per le loro case”, ha dichiarato Marc Bitzer, president dell’area Nord America ed Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) di Whirlpool Corporation. “Questa è anche una grande opportunità per i nostri clienti commerciali, date le posizioni di mercato complementari, le offerte di prodotti e canali di distribuzione di Whirlpool e Indesit in tutta Europa”.





Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2014 alle 22:14 sul giornale del 15 ottobre 2014 - 789 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, economia, fabriano, vivere fabriano, indesit, emanuela paoloni, articolo, whirlpool

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/06o





logoEV
logoEV