Fondazione Carifac Ginnastica: pronti, via e secondo posto in Serie A1

2' di lettura 19/10/2014 - Ottimo inizio per la Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano nel Campionato Nazionale di Serie A1 nella prima giornata che si è svolta al PalaEstra di Prato. Prezioso secondo posto ottenuto con le bravissime fabrianesi battute solo dalle colleghe di Desio, ma lasciandosi dietro le detentrici del titolo dell’ Armonia Chieti.

In pratica la triade Fabriano, Desio, Chieti ricomincia la serie delle sfide che ha caratterizzato anche lo scorso campionato, ma con enorme piacere si è vista la squadra fabrianese in grande crescita. Non per niente tutte le nostre ginnaste sono da tempo sotto la lente d’ ingrandimento della Federazione che le sta seguendo attentamente nella loro crescita fisica e tecnica, che ha già portato stabilmente al Centro Federale di Desio Martina Centofanti e Letizia Cicconcelli a partecipare agli Europei Juniores in Azerbaijan.

Sotto la guida tecnica della coppia Ghiurova/Cantaluppi (nessuna squadra può vantare un duo così prestigioso), sono andate in pedana Milena Baldassarri al Corpo Libero, ottenendo il secondo miglior punteggio come pure Daniela Mogurean alla Fune, quarto punteggio per Martina Centofanti al Cerchio, ma primo con il Nastro, quinto per Cecilia Meriggiola alle Clavette e secondo punteggio di giornata per Letizia Cicconcelli alla Palla. La sommatoria ci vede al secondo gradino del podio dopo un’ aggueritissima gara con Desio e Chieti, anche loro con tutte ginnaste in orbita nazionale.

Appuntamento fra 14 giorni a Desio per la seconda giornata per confermare le qualità espresse a Prato. Ma Desio attende il 25 ottobre le nostre ginnaste di squadra junior per un esame fondamentale per il 2015. I vertici federali dovranno esaminare l’ esercizio della regione Toscana e quello delle Marche, che è totalmente formato dalle ginnaste fabrianesi, Daniela Mogurean, Lavinia Muccini, Milena Baldassarri, Agnese Duranti, Anna Bajraktari e Roberta Giardinieri. Si sera già stanno preparando giornalmente da mesi e se verranno scelte saranno loro a rappresentare la Nazionale Italiana agli Europei del 2015, andando a bissare ciò che era avvenuto nel 2013 a Vienna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2014 alle 21:35 sul giornale del 20 ottobre 2014 - 747 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, ginnastica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aah8





logoEV