A S. Martì all'Angeli Mostra dei disegni degli alunni dell'Istituto Comprensivo 'don Mauro Costantini'

1' di lettura 15/11/2014 - 'Ma chi era S. Martino?'. A questa domanda hanno risposto, con ben 104 disegni, gli alunni dell’Istituto Comprensivo – Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1° grado 'don Mauro Costantini' di Angeli di Rosora.

La Mostra dei lavori è stata inaugurata ieri sera, nell’ambito della 25° “Festa di San Martì all’Angeli”, nella sua location tradizionale, il Parco del Boccioletto, ad Angeli di Mergo.

Alla cerimonia del taglio del nastro, effettuato dal “Sindaco dei ragazzi” di Mergo, Leonardo Loroni, hanno preso parte il Sindaco di Rosora, Lamberto Marchetti, il consigliere comunale Diego Furlanetto, in rappresentanza del sindaco di Mergo, l’insegnante Lorella Marcelli, in rappresentanza della Dirigente dell’Istituto, prof.ssa Stefania Sbriscia, i consiglieri comunali di Mergo, Gianni Spugni e Lara Secchiaroli oltre, ovviamente, a diversi alunni e genitori.

La Mostra sarà visibile per tutta la durata della Festa, ossia fino alla serata di domenica prossima, 16 novembre, allorché (ore 17.00) è prevista una sobria cerimonia di consegna alla Scuola di un buono acquisto per materiale didattico da effettuarsi presso la Cartolibreria Snoopy di Angeli di Rosora.

L’iniziativa, promossa dalla Pro Loco di Mergo, ha teso a coinvolgere gli Alunni dell’Istituto Comprensivo di Angeli di Rosora in una riflessione collettiva sul significato della Festa di San Martì che, insieme al sano divertimento (garantito da un folto programma musicale) ed alla riscoperta di piatti e bevande tipiche e tradizionali (in degustazione presso i vari stand), non deve dimenticare i valori della solidarietà e della condivisione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2014 alle 15:49 sul giornale del 17 novembre 2014 - 1013 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abz4





logoEV