Alla Biblioteca Sassi domenica 30 la mostra ‘Opera numero: 298 - l’energia nell’arte’

2' di lettura 27/11/2014 - Andrea Pacioni domenica 30 novembre alle 16 promuoverà la mostra-conferenza dal titolo “Opera numero: 298 - l’energia nell’arte”, con Viola Di Massimo e Andrea Amato. Alle 17 inaugurerà poi la personale di Viola Di Massimo. La presentazione sarà curata da Andrea Amato, docente di BRA (Biocompatibilità e Riarmonizzazione Ambientale) e di EBB (Energetic Building Biology), sotto il profilo dell'energia dell'arte.

Ogni opera d'arte può essere descritta dal punto di vista tecnico, analizzata studiandone con attenzione le varie influenze che l'artista ha assorbito nella propria ricerca artistica, e analizzata nei vari aspetti psicologici; questa volta invece, l'analisi dell'opera si svolgerà da un punto di vista singolare, riferendosi unicamente all'aspetto energetico. Andrea Amato ci guiderà attraverso l'analisi dell'opera numero 298 di Viola Di Massimo attraverso un viaggio nello spazio sacro: nel fuoco, nell'acqua, nell'aria e nella terra. Un viaggio nei simboli, quei simboli che sanno di così tanto antico e lontano che appartengono a tutti come quei patrimoni comuni di cui parlava Jung.

Un'opera è capace di proiettare energia? Un autore è consapevole della quantità di simboli che crea, della potenza dei colori anche a livello “sottile”, o ne conosce solo l'aspetto “denso”?

Ha idea del fatto che la grafite è così potente da contenere memoria? Il creare è un atto di pura alchimia (dal greco Khimeia ossia fondere, colare insieme), in cui l'autore si fonde con la creazione, e la creazione nasce dalla fusione dell'intensità dei colori, dalla forza delle forme e d alla potenza del segno. E la cosa “peggiore” è che tutto ciò non avrà mai fine: per quanto un'opera possa avere un termine, non smetterà mai di assumere nuovi significati, di essere osservata, di avere addosso occhi ed essenza di infiniti spettatori che ad ogni pensiero la trasformeranno ancora e ancora in un moto che non avrà mai fine.

Domenica 30 novembre 2014 - Biblioteca mutimediale R. Sassi - Largo San Francesco 1/b, Fabriano

La mostra sarà visionabile nella giornata di domenica 30 novembre dalle 16 alle 20, la presentazione di: “Opera numero: 298 – l'energia nell'arte” avrà inizio alle 17 e avrà la durata di circa un’ora.

Per ulteriori informazioni:

Andrea Pacioni: 338 9976257

Per sapere di più su:

Andrea Amato: www.aeteres.com

Andrea Pacioni: www.andreapacioni.com

Viola Di Massimo: www.violadimassimo.com

In basso, la locandina dell'iniziativa. Clicca per ingrandire.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2014 alle 00:09 sul giornale del 28 novembre 2014 - 606 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab8I





logoEV