Al Teatro del Sentino la compagnia Papaveri e Papere porta in scena 'Uomini sull'orlo di una crisi di nervi'

2' di lettura 23/02/2015 - Un gradito ritorno! L’Associazione culturale fabrianese “Papaveri e Papere” torna dopo due anni al Teatro del Sentino presentando una commedia brillante, Uomini sull’orlo di una crisi di nervi, di Alessandro Capone e Rosario Galli, per la regia di Fabio Bernacconi.

A portarla in scena, sabato 28 febbraio alle ore 21,00, sarà un cast di valore, particolarmente affiatato, composto da Oreste Aniello, da anni apprezzata conoscenza del pubblico sassoferratese, Massimo Arteconi, Laura Pallotta, Matteo Cossu e Lucio Cavalieri.

Uno spettacolo frizzante e coinvolgente, prodotto e organizzato da “Papaveri e Pavere” con il patrocinio del Comune sentinate. Uomini sull’orlo di una crisi di nervi è una rappresentazione originale, divertente, per nulla banale, che affronta verità nascoste, incomprensioni e frustrazioni tipiche del maschio italiano. Una pièce che tratta tematiche attuali, a cominciare dalle relazioni non sempre semplici tra i due sessi, in cui i personaggi, resi credibili e reali dalla bravura degli interpreti, sono un concentrato di ansie, nevrosi, fobie e tic maniacali.

«Se metti insieme quattro amici e un tavolo da poker – si legge nelle note di regia - ben presto, al posto delle fiches, sul piatto si materializza il tema complicato del rapporto tra uomini e donne. Complicato dagli uomini e risolto, spesso e volentieri, dalla donna. E che donna! Il risultato è un’ora e mezza da bersi tutta d’un fiato insieme agli interpreti che esprimeranno sul palco la loro voglia di divertirsi. Se ci riusciranno te ne accorgerai, perché sarai proprio tu a divertirti insieme a loro!»

Biglietti: Intero: €. 15,00 - Ridotto (giovani sotto i 25 anni d’età, adulti sopra i 65) €. 10,00.
Info e prenotazioni: tel. 0732/956218 - cell. 377/1203522






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2015 alle 11:52 sul giornale del 27 febbraio 2015 - 847 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afM4