Rosora, Scaloni: 'I Consigli Comunali sono diventati delle mere aperti-cene di partito'

rosora 1' di lettura 19/03/2015 - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte del candidato di Sinistra Ecologia e Libertà, della lista 'Partecipazione Attiva e Trasparenza-Rosora 2012', riguardo i Consigli Comunali del Comune di Rosora.

Consiglio Comunale. Dopo soltanto due anni dall’insediamento, le sedute del Consiglio Comunale sono diventate delle mere “aperi-cena di partito” complice la reiterata assenza dei due Consiglieri della minoranza Consiliare, appartenenti alla lista n.3 “Cambiare per crescere”. Il Candidato di Sinistra Ecologia e Libertà, Scaloni Marcello della lista n.1 “Partecipazione Attiva e Trasparenza-Rosora 2012”, con nota dell’ 11 marzo, nel ricordare che l'astensionismo ingiustificato è una legittima causa di decadenza poiché in tale comportamento si evince il disinteresse nell'adempiere il proprio mandato, ha invitato il Sindaco Marchetti Lamberto (detto Massimo) all’applicazione dello Statuto Comunale ed a voler dichiarare decaduta dalla carica di Consigliere Comunale la Capogruppo per la minoranza consiliare nonché candidata alla Carica di Sindaco, che risulta costantemente ed ininterrottamente assente alle sedute del Consiglio Comunale, sia in seduta ordinaria che straordinaria, a far data dal 22 luglio 2014 per un totale di 7 (sette) assenze consecutive non giustificate.


da Scaloni Marcello
Partecipazione Attiva e Trasparenza-Rosora 2012





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2015 alle 14:21 sul giornale del 24 marzo 2015 - 645 letture

In questo articolo si parla di politica, Rosora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agXU





logoEV