Premiazione concorso AIDO 'Donare: una scelta di equilibrio'

2' di lettura 07/05/2015 - Sabato 9 maggio alle ore 10, presso la sala Ubaldi di Fabriano, si terrà la cerimonia di consegna dei premi del Concorso "Donare: una scelta di equilibrio" rivolto a tutti gli studenti delle classi Quarte e Quinte degli Istituti di Istruzione Superiore dei Comuni di Fabriano e Sassoferrato.

Il programma prevede, moderatore Luana Vescovi, referente AIDO per i Comuni di Fabriano, Genga, Sassoferrato, Cerreto d’Esi e Serra San Quirico, dopo il saluto di Roberto Ciarimboli, presidente provinciale AIDO e Consigliere Nazionale, quello degli assessori ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione del Comune di Fabriano, Giorgio Saitta e Barbara Pallucca e di Giacomo Becchetti, Testimonial AIDO Fabriano e Provincia di Ancona, un convegno a tema Alle ore 10,30 previste le relazioni “Donazioni in Italia” del dr. Renzo Ceccacci, Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione di Fabriano; “Donazioni a Fabriano” del dr. Pietro Torresan e della dr.ssa Franca Sprega, Banca degli Occhi di Fabriano; “Cultura del Dono” della dr.ssa Maria Paola Corinaldesi, Unità Operativa di Medicina Trasfusionale di Fabriano. Alle ore 11,30 infine, la presentazione dei lavori da parte dei ragazzi e le premiazioni.

“Un buon successo” sono parole di Luana Vescovi “ha coronato gli sforzi organizzativi del gruppo AIDO di Fabriano che ha bandito il concorso: Donare, una scelta di equilibrio, indirizzato alle classi quarte e quinte degli Istituti di Istruzione Superiori della città. Buona riuscita – sottolinea - dovuta alla sensibilità dei Dirigenti Scolastici che hanno aderito all’iniziativa e all’impegno dei ragazzi del Liceo Artistico “Mannucci”, l’I.I.S “Morea”, I.T.A.”Vivarelli” e I.T.I.S “Merloni-Miliani”. I giovani, incoraggiati e guidati dai professori Befera, Bizzarri, Galli, Giordano e Modesti hanno prodotto dei lavori (articolo di giornale, elaborato grafico, video) veramente interessanti che verranno esaminati da una Commissione preposta ad individuare i vincitori che saranno premiati, dopo la presentazione dei loro lavori sabato 9 maggio. Come gruppo, AIDO di Fabriano – conclude la Vescovi - ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato al Concorso, invitando chiunque abbia interesse ad approfondire le informazioni sulla donazione di organi, tessuti, cellule e midollo, all’incontro di fine settimana nella Sala Ubaldi, dove potranno ascoltare interventi di illustri e qualificati medici specialisti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2015 alle 13:40 sul giornale del 08 maggio 2015 - 590 letture

In questo articolo si parla di cultura, Daniele Gattucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ai6b





logoEV