statistiche sito

Seconda edizione de "La cicloturistica del Donatore": bilancio molto positivo

La cicloturistica del Donatore 2' di lettura 03/10/2015 - Nella penombra dell’alba di domenica scorsa 27 settembre, alcuni temerari erano già al lavoro al Parco Unità d’Italia di Fabriano per preparare l’accoglienza ai 250 bikers che hanno invaso la Città e riempito i sentieri tra le nostre colline con le loro colorate divise e scintillanti biciclette.

Il cielo nuvoloso non ha impedito alla seconda edizione de “La Cicloturistica del Donatore”, quarta ed ultima tappa dell’”MTB Tour Appennino Umbro – Marchigiano”, di registrare una grande affluenza di amanti della MTB ed accompagnatori.

Gli organizzatori della “Frasassi MTB Pedale Stracco” in collaborazione con l’AVIS Fabriano hanno pianificato un’emozionante partenza del gruppone con in testa la Fanfara dei Bersaglieri di Acqualagna che ha allietato i presenti anche con una partecipata versione dell’Inno di Mameli.

Alla presenza del Sindaco Giancarlo Sagramola, dell’Assessore allo Sport e Turismo Giovanni Balducci, del Comandante della Polizia Municipale Cataldo Strippoli e del Presidente della locale sezione AVIS Sebastiano Paglialunga, il corteo, sotto il controllo degli agenti della Polizia Municipale, ha attraversato il centro storico di Fabriano nel quale molti ciclisti, per la prima volta tra le nostre mura, sono rimasti affascinati dalle bellezze architettoniche della Città.

Poi il “liberi tutti” sulle tracce di due percorsi, corto e lungo, perfettamente preparati dagli uomini del “Pedale Stracco” con tabelle, frecce, nastri e quant’altro e con molti volontari di Protezione Civile, Croce Azzurra, motoenduristi locali e semplici amici che hanno prestato assistenza nei punti più tecnici od ai ristori.

Dopo aver percorso mulattiere, single track e strade sterrate immersi nella natura, gli amanti della mountain bike hanno potuto godere di un ottimo pranzo nella suggestiva scenografia del Loggiato di San Francesco, affacciati sulla bellissima Piazza del Comune che ha riscosso apprezzamenti entusiasti da tutti gli astanti.

Moltissimi i complimenti ricevuti dagli organizzatori che, galvanizzati dal successo ottenuto, stanno già programmando le prossime attività ed, insieme alle società di Arcevia, Cabernardi e Sigillo, stanno già organizzando la prossima edizione dell’”MTB Tour Appennino Umbro – Marchigiano” che presenterà molte novità.

Per rivedere le numerose foto scattate dai numerosi fotoamatori presenti all’escursione e per rimanere informati sulle attività del gruppo e per qualsiasi informazione potete consultare la cliccatissima pagina Facebook “Frasassi MTB Pedale Stracco”, il gruppo Facebook ufficiale “Gruppo MTB Pedale Stracco” ed il rinnovato sito web “www.frasassimtb.com”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2015 alle 17:35 sul giornale del 05 ottobre 2015 - 683 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aoOa





logoEV
logoEV