Al via il tavolo tecnico “Fabriano Fabbrica Etica Diffusa”

comune di fabriano 1' di lettura 06/04/2016 - Il tavolo tecnico di “Fabriano Fabbrica Etica Diffusa”, coordinato per le Associazioni di categoria dall’Ing. Franca Fedeli e per gli Enti Locali dall’Assessore del Comune di Fabriano Leonando Meloni, prenderà il via il prossimo 14 aprile ad Ancona presso la struttura regionale industria – artigianato che fa riferimento all’Assessore Manuela Bora.

Obiettivo dell’incontro definire misure specifiche legate al territorio del fabrianese e più in generale alle Aree Vaste Montane, nell’ambito delle risorse della programmazione Regionale e Nazionale.

L’attività del tavolo tecnico è finalizzata a sostenere le necessità ed aspettative delle piccole, medie e grandi imprese del nostro territorio, in particolare valorizzando e dando concretezza ad alcune parole chiave: ricerca, innovazione, costituzione di start up, spin-off , attenzione allo sviluppo dei progetti integrati delle imprese esistenti.
Con il primo incontro, quindi, si dà operatività ad un PROGETTO INTEGRATO che mette in sinergia la dinamicità e versatilità dei piccoli con la struttura e forza dei grandi e che vede in campo, in un lavoro in rete e sinergia, associazioni di categoria - Confindustria, CNA, Confartigianato e Confcommercio - ed Enti locali come Comune e Regione .

Mission del gruppo di lavoro: rafforzare la struttura di rete legate alle idee del distretto per costruire nuove reti in grado di affrontare le nuove sfide che deve sostenere il mondo delle imprese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2016 alle 14:29 sul giornale del 07 aprile 2016 - 743 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/avAf





logoEV
logoEV