statistiche sito

A Fabriano gli stage della ginnastica ritmica italiana

1' di lettura 23/07/2017 - Per due settimane il Palaguerrieri ospita degli stages della Federazione Ginnastica D’ Italia.

Il primo turno si è concluso sabato ed hanno partecipato altre 20 ginnaste che rappresentano i nuovi talenti della ginnastica ritmica italiana. Sono arrivate da tutte le regioni d’ Italia e sotto la guida della nostra allenatrice Julieta Cantaluppi, della ex-farfalla azzurra Camilla Bini ed della ginnasta dimostratrice Giulia Dorigo hanno potuto migliorare le tecniche di tutti gli attrezzi della ritmica.

Per tutta la settimana hanno occupato mattino e pomeriggio il palaGuerrieri che ancora una volta si è dimostrato ottimo per la ritmica, ed è anche per questo che la Federazione con piacere sceglie Fabriano da molti anni.

La prossima settimana sarà la volta delle ginnaste junior convocate per controlli tecnici e per una prima visione di quelle che potranno essere le ginnaste che rappresenteranno l’ Italia agli Europei del 2019. Fabriano per il quadriennio olimpico è il Centro Federale Junior diretto sempre da Julieta Cantaluppi, che ricordiamo è riuscita a portare nel maggio scorso una storica medaglia dì argento all’ Italia, agli Europei di Budapest.

Questa è la Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano, che durante la stagione agonistica conquista successi in tutta Italia e durante la pausa estiva porta moltissime ginnaste a Fabriano, portando centinaia di pernottamenti in città, con ovvio vantaggio per la economia locale.


   

dagli Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2017 alle 16:36 sul giornale del 24 luglio 2017 - 541 letture

In questo articolo si parla di sport, stage, ginnastica ritmica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aLvx