Sassoferrato: lunedì nuovo appuntamento del “Caffè Alzheimer”

Caffè Alzheimer Sassoferrato 2' di lettura 13/02/2019 - Lunedì 18 febbraio dalle ore 17,00 alle ore 19,00 ci sarà un nuovo appuntamento con il “Caffè Alzheimer”, presso i locali del Centro Anziani, in Piazza Dante n. 3 e tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Gli incontri, organizzati dalla sezione locale dell’Associazione “Caffè Alzheimer Italia Marche” in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale n. 10 di Fabriano ed il patrocinio del Comune di Sassoferrato, sono momenti molto utili non solo per chi ha problemi di memoria, hanno in fatti la finalità di migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari ma rappresentano anche un valido riferimento, una fonte di arricchimento per tutti coloro che vogliono trascorrere un pomeriggio in compagnia.

Sempre molto interessanti gli argomenti trattati, lunedì 18, la Massoterapista Romina Piras, illustrerà il valore delle capacità motorie residue, il perché sono importanti e il fatto che è essenziale mantenerle, punterà l’attenzione sulle abilità motorie, le capacità coordinative e l’allenamento della forza, il tutto per mantenere il nostro corpo sano e così anche la nostra mente. Mentre la Dott.ssa Serena Covanti, nel suo spazio “Una Palestra per la Mente” allenerà la mente con semplici e divertenti esercizi-giochi. Il tema di questo incontro sarà specifico e riguarderà la cucina, “in pratica sarà l’occasione – spiega la Dott.ssa - per favorire il riconoscimento e la ricerca degli ingredienti migliori per la realizzazione di alcuni piatti tipici, per rinforzare le competenze legate alla preparazione di particolari ricette ed alla realizzazione delle principali attività che si svolgono nella cucina di casa.

Tutto questo inoltre sarà lo spunto per l’avvio di una discussione di gruppo che favorisca la rievocazione di ricette e tradizioni, competenze ed usanze e che eserciti le abilità sociali legate allo stare insieme, all’interagire efficacemente con gli altri e vivere insieme una relazione gratificante”. Un’importante incontro che dimostrerà ancora una volta come grazie allo stare insieme e attraverso giochi mirati, l’anziano potrà trascorrere piacevoli momenti in compagnia che lo aiuteranno a sorridere dei propri errori esercitando fisico e mente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2019 alle 09:49 sul giornale del 14 febbraio 2019 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4e2





logoEV