Gioco d'azzardo, 20 milioni spesi a Fabriano. Santarelli: "Nuovo regolamento in Consiglio comunale"

gioco d'azzardo ludopatia 1' di lettura 25/02/2020 - A Fabriano nel 2018 sono stati spesi 20 milioni di euro per il gioco d'azzardo. Una somma spaventosa. Per questo abbiamo voluto lavorare al nuovo regolamento per il gioco d'azzardo che verrà portato in consiglio comunale per la discussione e l'approvazione nella prossima seduta di giovedì 27.

Il regolamento impone orari nei quali non è possibile far giocare alle macchinette e vieta la presenza delle stesse in aree dove sono presenti scuole, bancomat, impianti sportivi, oratori e biblioteche.

Inoltre sono previsti incentivi per i gestori dei bar che decidono di liberarsi delle macchinette.

I 20 milioni di euro parlano di famiglie in difficoltà, di profondo disagio e di risorse sottratte all'economia locale. È nostro dovere intervenire con gli strumenti che ci vengono messi a disposizione e il regolamento è uno di questi.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2020 alle 16:08 sul giornale del 26 febbraio 2020 - 364 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, gabriele santarelli, gioco d'azzardo, Santarelli, Movimento 5 Stelle, ludopatia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgJN





logoEV