Parco Naturale Gola della Rossa e Frasassi protagonista della trasmissione televisiva “Bellissima Italia”

2' di lettura 02/07/2020 - La troupe della Rai sta girando nel nostro territorio e nel Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi la puntata della trasmissione televisiva “Bellissima Italia” che andrà in onda sabato 18 luglio alle ore 17,05 su Rai Due.

Tra le destinazioni scelte per raccontare l’Italia, superata la fase lockdown, c’è anche Arcevia, con i suoi castelli e i suoi borghi.

Il Sindaco della cittadina arceviese, Dario Perticaroli, ha voluto fortemente coinvolgere anche il Parco Gola della Rossa e Frasassi, e si stanno girando così delle scene tra le nostre montagne per parlare delle attività possibili all’interno del parco naturale, di biodiversità, di emozioni che la natura regala.

”Stiamo parlando tutti, con orgoglio e soddisfazione, non di una città piuttosto che di un’altra, non di un’attrattiva turistica singola, ma di un territorio che si trova all’interno o confina con il Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi. Un Parco che è natura, ma anche borghi meravigliosi, scorci unici, città e cittadine con tanto da vedere, e montagne da scoprire in 35 sentieri sparsi nei 10 mila ettari e oltre”, ha commentato il direttore del Parco Massimiliano Scotti.

Proprio il direttore ha raccontato all’inviata della trasmissione “Bellissima Italia“ Karina Marino, i segreti, i sentieri e le attività sportive possibili all’interno del Parco. A tal fine, erano presenti anche i gruppi bikers :"Trek & Bike” di Jesi, l'associazione “Pedalo Stracco” e l’associazione “Petruio”, coordinati dalla guida bike Maurizio Rinaldi, insieme ad un gruppo di escursionisti “capitanati” dalla guida trek ufficiale del Parco Federica Falsetti.

Ai bikers e agli escursionisti va uno speciale ringraziamento del Parco Gola della Rossa e Frasassi per la pazienza e il prezioso supporto.

La trasmissione “Bellissima Italia” prevede dieci puntate da città come Siena, San Martino di Castrozza, Siracusa, e nella puntata del 18 luglio vedremo Arcevia ed il Parco.

La troupe della Rai, la produzione in particolare, è rimasta affascinata dal nostro territorio, dal profumo delle ginestre, dai panorami, dalla Natura, dai borghi e dall’accoglienza della nostra terra.

La prossima settimana un’altra trasmissione ed un’altra troupe Rai torneranno nel Parco per un’altra trasmissione, questa volta di Rai Uno.


da Parco della Gola della Rossa Frasassi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2020 alle 13:05 sul giornale del 03 luglio 2020 - 219 letture

In questo articolo si parla di attualità, Parco della Gola della Rossa Frasassi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bpCJ