Sessantenne denunciato dai carabinieri per mancata custodia d'armi

carabinieri 1' di lettura 06/08/2020 - Un sessantenne di Cerreto d'Esi ha smarrito il suo fucile mentre lo stava portando a fare manutenzione.

Inserito il fucile nella custodia e caricatolo in auto, l'uomo è partito verso il luogo in cui si sarebbe dovuta effettuare la manutenzione. Ma qualcosa è andato storto e nel tragitto l'uomo ha perso l'arma, ritrovata poi da alcuni passanti. Questi, impensieriti, hanno poi telefonato ai carabinieri che, dal numero di matricola, sono riusciti a risalire al sessantenne, al quale i militari hanno contestato la mancata custodia dell'arma.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2020 alle 16:03 sul giornale del 07 agosto 2020 - 199 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsHp





logoEV