Bastia Umbra: denunciate quattro persone per furto di energia elettrica

1' di lettura 28/09/2020 - Nel corso di mirati servizi preventivi coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, nel territorio del Comune di Bastia Umbra, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà quattro persone per furto di energia elettrica.

I militari, con l’ausilio di personale tecnico, dopo accurati controlli, accertavano, nella flagranza di reato, il furto di energia elettrica da parte di quattro soggetti, i quali si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica pubblica.

Nel corso dell’operazione veniva rinvenuto su un palo della stessa rete un contatore non fornito dall’Ente proprietario e privo di matricola che, direttamente dalla rete pubblica, forniva abusivamente energia elettrica alle persone denunciate.

Solo il tempestivo intervento dei militari permetteva l’immediato sequestro del contatore abusivo e l’interruzione dell’azione illegale.

I tecnici provvedevano a mettere in sicurezza l’intero impianto ripristinando il normale funzionamento della linea elettrica.






Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2020 alle 14:06 sul giornale del 29 settembre 2020 - 184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxay





logoEV
logoEV