Calcio: eccellenza, squadre un quarantena e match rinviati per Covid

stadio generico 1' di lettura 24/10/2020 - Già rinviata la partita con l'Urbania, arriva anche il secondo stop per l'Urbino: il match di domenica 25 ottobre al Carotti non si giocherà.

Il coronavirus serpeggia tra il campionato di Eccellenza, e dopo i casi di Sangiustese e Montefano, anche l'Urbino conta i positivi al Covid-19. Staff e calciatori, una ventina in tutto, sono ancora in quarantena dopo la scoperta di un positivo. Lo saranno fino al 24, giorno in cui si sarebbe dovuta disputare la quinta giornata allo stado Carotti contro la Jesina di mister Strappini. Il match è stato rinviato a data da destinarsi.

Ad oggi sono quattro le partite rinviate del campionato di Eccellenza marchigiano: Urbania - Sangiustese (3° giornata, 11 ottobre); Urbino - Urbania, Montefano - Vigor Senigallia e Sangiustese - Anconitana (4° giornata, 18 ottobre). A queste si aggiungono altre due gare della quinta giornata che non verranno disputate: Jesina - Urbino e Servigliano - Montefano.
Torna invece sul campo la Sangiustese, impegnata al Comunale di Chiaravalle contro la Biagio Nazzaro. Anche l'Urbania disputerà il suo match in casa della capolista Atletico Azzurra Colli di mister Amadio. Restano invece ai box i giocatori del Montefano, che non potrà scendere in campo a Servigliano e, appunto quelli di Urbino a Jesi.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2020 alle 16:28 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 506 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, calcio, marche, eccellenza, cristina carnevali, articolo, partite rinviate, positivi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzBQ





logoEV