IN EVIDENZA




La terra torna a tremare, scossa di magnitudo 4.0 avvertita anche nel Fabrianese

Torna l'incubo terremoto: una scossa di magnitudo 4.0 si è verificata sabato mattina nei pressi di Gubbio in Umbria. Il sisma è stato nettamente avvertito anche nel Fabrianese.

5 maggio 2021




...

Lunedì pomeriggio si è tenuta la prima riunione del Tavolo di Crisi #elica al MISE: la nostra Vicemininistra con delega alle crisi aziendali, Alessandra Todde, ha messo sul piatto tutta la disponibilità del Governo a rendere più competitiva l’azienda.



4 maggio 2021





3 maggio 2021




...

Tornano i sondaggi realizzati da Sigma Consulting per Vivere Marche. In occasione del primo maggio l'oggetto dell'indagine statistica non poteva che essere il lavoro. Ne esce un quadro positivo, con la maggior parte dei marchigiani soddisfatti e con una punta di ottimismo. Ma i sindacati non sembrano essere all'altezza, almeno nella percezione dei lavoratori della nostra regione.


...

Il mondo del turismo non si ferma, nonostante la pandemia, anzi progetta la ripartenza e ‘pedala’ verso nuove destinazioni, come quelle del territorio della Vallesina. Confartigianato apprezza il sostegno del Comune di Jesi all’iniziativa di promozione turistica “Noi Marche Bike Life”, che prevede l’inserimento nel progetto di percorsi ciclabili e strutture recettive ed enogastronomiche del territorio in grado di valorizzare le eccellenze della Vallesina attraverso il cosiddetto turismo lento.


30 aprile 2021

...

I finanzieri della Tenenza di Fabriano hanno condotto, nei mesi scorsi, nel comune e in quelli limitrofi, una complessa attività d’indagine in materia d’illecita percezione di fondi pubblici, a seguito di una analisi di rischio, con accertamenti di polizia economico finanziaria, di alcune richieste di fondi strutturali, avanzate da imprese site “nell’area di crisi ex Antonio Merloni”.



...

Il Ristorante l’Arte Contadina da Dany è un luogo dove assaporare lo scorrere del tempo, dove godersi ogni istante, ogni odore, ogni sapore. L’ingrediente segreto che utilizza in qualsiasi occasione, che sia un pranzo, una cena o un asporto, è senz’altro la tradizione, trasmessa con tanta passione in ogni suo piatto.





...

Sempre tutti bravi nelle intenzioni e nel fare proclami , nei fatti però, i soldi sono stati spesi, l’amianto è ancora al suo posto, l’immobile è ancora del legittimo proprietario e addirittura sembrerebbe che i lavori siano scomparsi dal piano triennale dei lavori pubblici.


...

"Marche e Umbria stanno soffrendo la crisi e si stanno allontanando dalle regioni in buono stato economico dell'Europa e dell’Italia. I dati degli indicatori macro-economici e sociali elaborati dalla Commissione Europea per classificare le regioni per la prossima programmazione dei contributi economici europei 2021-2027 dimostrano che nelle due regioni il reddito pro-capite sta calando rispetto alle regioni più floride. Questi territori stanno soffrendo maggiormente non solo gli effetti della pandemia ma pregresse condizioni di vulnerabilità del sistema economico, connesse all'età della popolazione, al tipo di industria e servizi che le connotava, all'impatto di gravi emergenze naturali non ultimo il Sisma del 2016. Davanti a questo declino bisogna agire e mobilitarsi" è l'appello che la deputata Patrizia Terzoni lancia agli altri parlamentari di ogni schieramento delle due regioni e alle forze politiche.


29 aprile 2021


...

Soltanto tre mesi fa, cosi veniva fotografata la situazione dalle sigle sindacali: “non è in previsione alcun tipo di progetto che possa modificare gli assetti produttivi ed organizzativi degli stabilimenti italiani né investimenti in capacità produttiva in altri paesi europei, di conseguenza nessuna delocalizzazione, ribadendo così la centralità dell’Italia, quindi della provincia di Ancona, nelle strategie di Elica anche dal versante.”


...

Fedrigoni, uno dei principali produttori europei di carte speciali e materiali autoadesivi, ha stipulato un accordo per la potenziale vendita del security business situato a Bollate (MI), insieme ai relativi asset e dipendenti, a Portals, tra i primi fornitori al mondo di banconote e carte di sicurezza. Il completamento dell'operazione è soggetto alle consuete condizioni sospensive. In base ad accordi separati, Portals potrà in futuro acquisire anche alcuni asset e macchinari di produzione, legati alla carta per banconote e passaporti, della divisione sicurezza di Fabriano.


...

Un incontro snello, di circa un’ora e mezza, quello di mercoledì mattina, 28 aprile, tra la viceministra Alessandra Todde (Movimento 5 Stelle) e i rappresentanti marchigiani del Movimento 5 Stelle: più di 20 tra parlamentari, sindaci e assessori, oltre alle consigliere regionali Simona Lupini e Marta Ruggeri, che hanno organizzato l’incontro.


...

I Rotary Club di Fabriano, Biella, Carrara della Rete Rotary “Città Creative Unesco Artigianato ed arti popolari” hanno presentato i piani di sviluppo della creatività e industria culturale elaborati in cooperazione con l’Unesco. Ospite d’onore l’ambasciatrice, Francesca Merloni: creatività e industria culturale motore dei piani di sviluppo.


...

Il Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Marche Carlo Ciccioli si è incontrato con un gruppo di dipendenti degli stabilimenti Elica. Dal confronto è emerso che a tutt’oggi non ci sono sul tavolo regionale novità positive per quanto riguarda il piano industriale e la decisione dell’Azienda di trasferire le proprie produzioni in Polonia.





28 aprile 2021

...

Sei ventenni e altrettanti trentenni multati dai carabinieri di Fabriano per avere contravvenuto alle norme anti pandemia e una patente ritirata con relativa contravvenzione per un fabrianese che, nel fine settimana, ad uno degli svincoli della SS76 è stato trovato in stato di ebbrezza, avendo superato di molto i limiti consentiti.




...

Prende il via la collaborazione fra Federfarma Marche e la delegazione Marche Nord del Sovrano Militare Ordine di Malta all’insegna del sostegno ai cittadini, il servizio di consegna gratuita a domicilio dei farmaci. A tal proposito, infatti, è stato siglato l’accordo che permetterà la consegna gratuita di farmaci, a domicilio, alle persone con più di 75 anni (o over 65 anni ma affette da patologie croniche), ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre, persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o in ogni caso risultate positive al Covid-19. Il progetto verrà avviato, in via sperimentale, partendo dalla città di Fabriano.