Firenze: Operazione antimafia a largo spettro. 34 misure cautelari e sequestro di beni

1' di lettura 20/01/2021 - Militari del Comando Provinciale di Firenze e dello S.C.I.C.O. della Guardia di Finanza, stanno dando esecuzione a un provvedimento del Gip del Tribunale di Firenze che ha disposto 34 misure cautelari nei confronti di altrettante persone accusate di essere legate al clan camorristico dei “Casalesi”.

Gli indagati, negli anni scorsi, avrebbero operato sul territorio Toscano, sia mediante società operanti prevalentemente in campo edilizio, sia attraverso investimenti nel settore immobiliare.

Le attività, nell’ambito di un’operazione (denominata "Minerva"), coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze, sono in corso nelle province di Firenze, Lucca, Pistoia, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Bologna, Roma, Isernia e Caserta, con la collaborazione dei Reparti del Corpo competenti per territorio e del R.O.A.N. di Napoli






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2021 alle 09:13 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, redazione, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKd1





logoEV