Anci Umbria e Federsanità Anci Umbria incontrano Assofarm Umbria "per avviare lavoro congiunto sulle farmacie"

1' di lettura 28/01/2021 - In un incontro avvenuto, nella sede di Anci Umbria, a Perugia, tra il presidente f.f. dell’associazione dei Comuni e di Federsanità Umbria, Michele Toniaccini e il presidente di Assofarm Umbria, avvocato Antonio D’Acunto si è parlato della possibilità di attivare una collaborazione su alcune tematiche in ambito sanitario, con particolare riferimento a quei servizi e attività erogate nelle farmacie pubbliche che hanno ricadute dirette sui cittadini.

Erano presenti anche il segretario generale di Anci Umbria, Silvio Ranieri e il responsabile di Federsanità Umbria, Daniele Benedetti.

“Le farmacie - commentano i due presidenti, D’Acunto e Toniaccini – svolgono sempre più un ruolo di presidio in ambito sanitario e assumono centralità nell’erogazione di alcuni servizi strategici e essenziali per la collettività, soprattutto in quelle aree più marginali del territorio. Poter iniziare una sinergia fra le due associazioni, significa informare sempre più i cittadini sulle possibilità offerte dalle farmacie e accompagnarli in modo consapevole attraverso i molteplici servizi che offrono”.

Nei prossimi giorni sarà condivisa una lettera di intenti fra le due associazioni con cui si darà concretezza alla collaborazione.


da Associazione nazionale Comuni italiani (Anci)
Sezione umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2021 alle 11:39 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, anci umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLvT





logoEV