All'UOC di Anestesia e Rianimazione del 'Profili' attivato l’ambulatorio di Terapia del Dolore

1' di lettura 22/02/2021 - A partire dal mese di febbraio, presso l’Ospedale Profili di Fabriano, è stato attivato all’interno dell’UOC di Anestesia e Rianimazione l’ambulatorio di Terapia del Dolore.

L’ambulatorio è attivo il lunedì ed il venerdì pomeriggio con orario 14-20 al secondo piano dell’ospedale e tutte le attività mediche vengono erogate attraverso il SSN con ricetta medica di prima visita di analgesia.

I medici dell’ambulatorio si fanno carico del paziente per quanto riguarda il percorso clinico programmando le successive visite presso il nostro ambulatorio per le terapie specifiche.

A tal proposito, l’attività clinica si caratterizza per:

-attività ambulatoriale prescrittiva con piani terapeutici personalizzati;

-terapia infiltrativa ecoguidata e non per tutti i distretti corporei e per patologie dolorose acute e croniche traumatiche e non;

-terapia di radiofrequenza per le seguenti patologie: cervicobrachialgia, dolore dorsale con neurite intercostale, Failed Back Surgery Syndrome (FBSS), nevralgia post-herpetica, nevralgia del pudendo, algie croniche della spalla e del nervo sovrascapolare, gonartrosi non altrimenti trattabile, neuroma di Morton, patologie artrosiche etc…;

-trattamento di ferite dolorose non responsive a terapia medica;

-piani terapeutici per cannabis;

-trattamento delle patologie del rachide sia acute che croniche in collaborazione con i colleghi dell’Ortopedia e della Neurochirurgia degli Ospedali Riuniti di Ancona.

Le terapie di radiofrequenza vengono erogate in day-hospital presso l’Ospedale Profili e sono a carico completo del SSN.

Tutte le visite sono prenotabili attraverso il CUP regionale.

In caso di informazioni o necessità clinico-organizzative nei giorni di ambulatorio è possibile telefonare direttamente al numero 0732 707272.

Dr. Cristiano Piangatelli
Direttore UOC Anestesia Rianimazione Terapia del dolore
Ospedale Profili Fabriano
Area Vasta 2






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2021 alle 15:47 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 184 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, asur marche, Area vasta 2, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPiI