Iniziate le vaccinazioni anti Covid-19 alla Questura di Terni. Somministrato il vaccino AstraZeneca

1' di lettura 03/03/2021 - Sono iniziate martedì 2 marzo le vaccinazioni anti Covid-19 alla Questura di Terni, previste per il personale della Polizia di Stato, dell'Amministrazione Civile dell'Interno, dei Vigili del Fuoco e della Prefettura, compresi il Commissariato di Pubblica Sicurezza e la Polizia Stradale di Orvieto.

L'Ufficio Sanitario della Questura, diretto dal Medico Principale della Polizia di Stato, la dr.ssa Mariantonia Di Sanzo, ha programmato la vaccinazione di 40/45 persone al giorno, direttamente nella sede di via Antiochia, in una sala appositamente equipaggiata.

Le vaccinazioni continueranno anche nei prossimi giorni, per un totale di oltre 550 persone, che dovranno fare il richiamo dopo 11 settimane dalla prima somministrazione.








Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2021 alle 11:45 sul giornale del 04 marzo 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQOU





logoEV
logoEV