Terni: Ponte via XX settembre, effettuato il collaudo, riapertura la prossima settimana

1' di lettura 05/03/2021 - Nello specifico sono state demolite le vecchie “spalle” del manufatto e relative fondazioni per realizzare una nuova struttura più grande della precedente. I lavori sono iniziati il 24 agosto 2020, dovevano essere ultimati a novembre 2020, ma il coinvolgimento di altri soggetti gestori dei servizi, quali acqua, luce, gas, telefono, hanno comportato lo slittamento dell'esecuzione.

Quasi sicuramente, salvo imprevisti, la prossima settimana la viabilità tornerà, dopo mesi di lavori, alla normalità e quindi automobilisti e pedoni potranno percorrere via XX Settembre. Il ponte è stato demolito e rifatto completamente. Si sono resi necessari degli interventi, per non interrompere l'erogazione dei servizi, che hanno ritardato la conclusione dell'opera. A questo occorre aggiungere le cattive condizioni meteo dal mese di dicembre 2020 che, hanno rallentato ulteriormente i tempi previsti.

Nei mesi precedenti non sono mancati malumori e proteste da parte di residenti, gestori di attività commerciali che hanno riscontrato un calo di lavoro pari al 30 per cento, automobilisti e i pedoni. Questi ultimi per poter raggiungere l'altra parte di via XX Settembre sono stati costretti, in questi mesi, a fare un lungo giro a piedi oppure hanno dovuto usufruire di un passaggio lungo il Nera, frequentato da persone poco raccomandabili. Ora basterà attendere solo pochi giorni per tornare alla normalità.






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2021 alle 14:37 sul giornale del 06 marzo 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRde





logoEV