Controlli straordinari anti Covid, due sanzioni per spostamenti vietati

1' di lettura 06/03/2021 - Nell’ambito dell’attività dei controlli del territorio volti alla salvaguardia della diffusione della pandemia da Covid-19 nonché alla prevenzione dei reati in genere, anche in questa settimana, sono stati effettuati mirati servizi predisposti dal Questore di Ancona Dott. Giancarlo Pallini, che oltre agli Agenti del Commissariato di Polizia hanno visto coinvolto personale dell’Arma dei Carabinieri e quello della Polizia locale, con i quali è ormai consolidata un’ottima sinergia nel perseguire il comune obiettivo della tutela della sicurezza dei cittadini del comprensorio comunale.

È stata prestata particolare attenzione alle zone del centro storico e alla verifica del rispetto dell’ordinanza del Sindaco che ha vietato l’accesso ai giardini/parchi pubblici, per evitare gli assembramenti.

Analogamente e per le medesime finalità sono state effettuate accurate verifiche presso i pubblici esercizi del centro e della periferia di Fabriano, che hanno riscontrato un corretto comportamento degli esercenti e della cittadinanza e un poco afflusso in genere.

Nel corso del servizio sono state controllate 38 persone e 25 veicoli, oltre a 9 pubblici esercizi.
È stato sanzionato un cittadino fabrianese per guida con patente scaduta e altri due per violazione ai divieti di spostamento disposti in zona rossa.






Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2021 alle 10:15 sul giornale del 08 marzo 2021 - 468 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRk2





logoEV