Pesaro: Si fa spedire hashish a casa con un corriere, arrestato 21enne

hashish 1' di lettura 07/03/2021 - Un 21enne residente a Pesaro è stato arrestato dai carabinieri. Il giovane è stato beccato dopo avere ritirato un pacco contenente dello stupefacente.

Nel tardo pomeriggio di venerdì, il personale in borghese del Nucleo Operativo Radiomobile, durante un servizio di pattugliamento, ha notato un atteggiamento circospetto da parte di un 21enne durante la consegna di un pacco tramite un corriere espresso.

Il corriere era giunto in via Bassano del Grappa, a Pesaro, quando sono intervenuti i militari. Alla richiesta di verificare il contenuto della scatola, il ragazzo è risultato riluttante. A quel punto i carabinieri hanno contattato i colleghi dell'unità cinofila.

E' bastato poco per certificare che all'interno della confezione era nascosta della droga, esattamente 75 grammi di hashish.

L'ulteriore perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire altri 2 grammi di droga, materiale per il confezionamento e qualche centinaio di euro in banconote. Sequestrati anche i cellulari del giovane all'interno dei quali sono state trovate alcune chat che dimostrano l'attività di spaccio.

Il 21enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nella giornata di sabato si è svolta l'udienza e il giudice ha convalidato l'arresto: 2 mesi e 20 giorni, pena sospesa.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2021 alle 01:15 sul giornale del 08 marzo 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, pesaro, hashish, vivere pesaro, news pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRrb