Elica, Rossi (Civici) al sit-in dei lavoratori: "Difendere i posti di lavoro"

1' di lettura 03/04/2021 - Sabato mattina il Consigliere Regionale Giacomo Rossi, del gruppo Civici Marche, si è recato al sit-in dei sindacati davanti gli stabilimenti Elica di Mergo e Cerreto d'Esi, per confrontarsi con i rappresentanti dei lavoratori e delle istituzioni: "le preoccupazioni sono tante ma c'è la volontà di difendere con le unghie e con i denti i posti di lavoro", dichiara il consigliere regionale Rossi.

"La scelta di delocalizzare in Polonia il 70% della produzione italiana e chiudere lo stabilimento di Cerreto d'Esi quando l'azienda non è in crisi, lascia sconcertati: compito della politica regionale e nazionale deve ora essere quello di tutelare le maestranze, la zona del fabrianese e della media vallesina da una scelta che porterebbe ad un impoverimento senza precedenti di questi territori".

"Confido - conclude Rossi - che l’incontro promosso dalla Regione per il prossimo 8 aprile, in cui auspico siano presenti i rappresentanti territoriali dei sindacati, possa servire a mettere le basi per far tornare l'azienda sui propri passi, salvaguardando così i posti di lavoro".


da Giacomo Rossi 
Consigliere Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2021 alle 14:38 sul giornale del 06 aprile 2021 - 141 letture

In questo articolo si parla di politica, elica, Giacomo Rossi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV1p





logoEV