Feste in casa, 12 multati nel weekend

carabinieri 1' di lettura 27/04/2021 - Sei ventenni e altrettanti trentenni multati dai carabinieri di Fabriano per avere contravvenuto alle norme anti pandemia e una patente ritirata con relativa contravvenzione per un fabrianese che, nel fine settimana, ad uno degli svincoli della SS76 è stato trovato in stato di ebbrezza, avendo superato di molto i limiti consentiti.

Sempre nel fine settimana, sabato sera nel primo caso e domenica pomeriggio nel secondo caso, gli uomini dell’arma, nei consueti giro di controllo della città e territorio, sono stati attirati dalla musica preveniente da una casa privata. Eseguito l’accertamento in casa hanno trovato oltre al proprietario, trentenne, altri cinque giovani della stessa età, non appartenenti allo stesso nucleo familiare, per cui in piena infrazione delle norme sugli spostamenti e sugli assembramenti, da qui le relative sanzioni.

La stessa situazione si e’ verificata domenica pomeriggio, quando carabinieri del nucleo radiomobile, questa volta in azione nel centro storico, sempre dopo aver verificato la provenienza di musica in uno scantinato, hanno trovato oltre al proprietario altre cinque ventenni riuniti nel locale, altri avvedutisi della presenza dei carabinieri sono riusciti a dileguarsi, quindi anche per tutti questi astanti è scattata la sanzione di 400 euro.






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2021 alle 12:49 sul giornale del 28 aprile 2021 - 815 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZF5