La terra torna a tremare, scossa di magnitudo 4.0 avvertita anche nel Fabrianese

1' di lettura 15/05/2021 - Torna l'incubo terremoto: una scossa di magnitudo 4.0 si è verificata sabato mattina nei pressi di Gubbio in Umbria. Il sisma è stato nettamente avvertito anche nel Fabrianese.

Secondo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia (Ingv), la scossa di magnitudo 4.0 è stata registrata alle 9.56 con epicentro a 2 chilometri da Gubbio e ipocentro a 10 chilometri di profondità. La scossa è stata nettamente avvertita anche nelle Marche.

Il sisma è stato seguito pochi minuti dopo, alle 10.07, da una seconda scossa di intensità minore, di magnitudo 3.1.






Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2021 alle 10:31 sul giornale del 17 maggio 2021 - 838 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3bG





logoEV