Mancata esposizione del cartello con le prescrizioni della normativa anticovid, sanzionato un bar

1' di lettura 21/05/2021 - La Polizia di Stato di Ancona, di seguito al piano di riaperture disposto con decreto legge 22 aprile 2021, continua ad effettuare mirati controlli amministrativi sul rispetto della normativa anti-covid.

Nell’ambito di tali servizi, nella giornata di giovedì, a Fabriano, la Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura, unitamente a personale del Commissariato di Polizia di Fabriano, ha proceduto a sanzionare il titolare di un bar in pieno centro. Al cui titolare è stata comminata una violazione amministrativa di 300 euro per non avere esposto alcun cartello riportante le prescrizioni della normativa anticovid.

Un’altra sanzione è stata comminata ad un altro titolare di bar, sempre in centro, per la mancata esposizione della licenza. Nella medesima giornata, sempre a Fabriano, sono stati sottoposti a controllo altri 3 esercizi commerciali (bar e ristoranti) dove non è stata riscontrata alcuna violazione amministrativa.






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2021 alle 11:05 sul giornale del 22 maggio 2021 - 299 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3Wq





logoEV
logoEV