Basket: Fabriano vince Gara 4 e vola in semifinale

2' di lettura 24/05/2021 - Primo turno Play-Off di Serie B Old Wild West, Gara 4 tra Sant’Antimo e Fabriano. Giunti sul 2-1 dopo il match di venerdì, i cartai hanno la possibilità di chiudere la serie, ma dovranno farlo senza Marulli e con un Garri non al 100%. È richiesta l’ennesima prova di forza da parte dei biancoblu, contro un avversario di gran livello.

Inizio subito caldissimo al PalaPuca, l’atmosfera è tagliente e lo dimostra il tecnico fischiato dopo 3’; la Ristopro non si lascia intimorire dal baccano e infila subito il parziale (7-14), che costringe coach Origlio al time-out. La Partenope fatica a segnare e Fabriano allunga con Radonjic, 10-22 al termine del primo quarto. Si risveglia PSA nel secondo periodo e questa volta lo firmano loro il parziale (8-0): Carnovale e Bini sono ossi duri e bruciano la retina; la Janus tuttavia non molla la presa e guidata da capitan Merletto si prende il +8. Sant’Antimo prova con Milosevic ad accorciare nuovamente, ma due triple dei ragazzi di coach Pansa permettono di tornare negli spogliatoi sul punteggio di 32-41. Al rientro sul parquet la battaglia non intende fermarsi, botta e risposta da ambo i lati e partita che si fa sempre più accesa; la Ristopro tocca anche il + 12, ma i padroni di casa completano l’ennesima rimonta fino alla, trainati dalle bombe di Sperduto e Sabbatino. Il terzo quarto finisce con il canestro di Merletto, 56- 58 segna il tabellone del PalaPuca. L'ultima frazione regala spettacolo ancora una volta: Sant’Antimo trova anche il vantaggio con Sperduto (18 punti per lui), ma la Janus non perde le staffe e firma un veloce 0-7. Il match è tutt’altro che chiuso, la Geko continua a martellare con Sperduto ed è a –1 con 5’ da giocare; ci pensa il numero 23 in maglia biancoblu, con due tiri consecutivi dai 6,75 che consegnano il 64-72 a Fabriano e la virtuale vittoria. Vincono i cartai, chiudono la serie con una grande Sant’Antimo e si preparano ad affrontare la Rucker San Vendemiano in semifinale.

Geko Sant’Antimo: Dri 4 (2/6, 0/1), Ragusa (0/1), Carnovali 11 (1/3, 3/5), Milosevic 7 (3/5, 0/4), Bini 3 (1/3, 0/1), Sperduto 18 (0/2, 6/9), Sabbatino 11 (4/7, 1/5), Cantone 4 (2/3, 0/2), Vangelov 6 (3/5), Sergio 3 (0/1 da tre). All. Origlio
Ristopro Fabriano: Papa 10 (2/2, 2/3), Boffelli 1 (0/1 da tre), Paolin 4 (1/4, 0/1), Merletto 17 (2/8, 3/4), Di Giuliomaria ne, Cassar 7 (2/3, 0/1), Garri ne, Scanzi 15 (6/14, 1/6), Gulini, Radonjic 22 (4/7, 3/5), Caloia ne. All. Pansa

Arbitri: Lucotti di Binasco e Di Luzio di Cernusco sul Naviglio

Parziali: 10-22, 32-41, 56-58








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2021 alle 10:00 sul giornale del 25 maggio 2021 - 145 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4fk





logoEV
logoEV