Confartigianato AN-PU e Via Vai, si rinnova la partnership sulla strada della sostenibilità

2' di lettura 26/05/2021 - Continua e si rafforza la storica partnership fra Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino e Via Vai Spa, leader per i Brand Automotive del Gruppo Volkswagen, grazie alla condivisione di alcuni obiettivi e temi chiave centrali per la ripartenza nel post Covid e per il futuro delle attività produttive, come la sostenibilità e la svolta green.

La crescita economica, infatti, sarà sempre più legata alla sostenibilità e all’attenzione per l’ambiente e le imprese devono riuscire ad aggiornare i loro modelli di sviluppo per competere in un mondo questi fattori faranno sempre più la differenza.

“Via Vai è partner d’eccellenza di Confartigianato AN-PU e la nostra collaborazione è ormai decennale. Lo sguardo puntato alla sostenibilità che contraddistingue la filosofia aziendale e l’operato di Via Vai, con la spinta su veicoli ibridi ed elettrici e l’attenzione alle fonti di energia alternative, è perfettamente in linea con la visione e i valori di Confartigianato”, ha detto il Segretario Marco Pierpaoli, durante un incontro presso la sede Via Vai di Ancona a cui ha partecipato Giuseppe Di Maio, Brand Manager di Via Vai Spa.

Diversi i vantaggi per gli associati Confartigianato. Per l’acquisto di un’auto o di un veicolo commerciale del Gruppo ViaVai, è possibile usufruire di uno sconto esclusivo fino al 30%. E se si sceglie una vettura 100% elettrica si può godere di ulteriori vantaggi sull’acquisto della colonnina di ricarica e sulla fornitura di energia del nostro Consorzio Cenpi. Altri vantaggi sono previsti anche per la formula Noleggio a lungo termine, Finanziamenti e Leasing a tasso agevolato.

“Con Cenpi Energia e Gas la nostra Associazione è attiva ogni giorno non solo per promuovere presso i nostri associati l’utilizzo di energia elettrica e gas a condizioni agevolate, ma anche per accrescere la consapevolezza delle imprese su temi chiave per lo sviluppo economico del prossimo futuro, quale quello della sostenibilità energetica. Solo se il ‘fare impresa’ diverrà un fare impresa sostenibile riusciremo ad affrontare la sfida della ripartenza dopo la pandemia”, ha concluso Pierpaoli.


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 26-05-2021 alle 14:56 sul giornale del 27 maggio 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, imprese, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4C8





logoEV