statistiche sito

Elica: Morani, Bora e Mastrovincenzo (Pd) alla manifestazione a Castelfidardo, "Proposto provvedimento nazionale"

vertenza Elica 1' di lettura 28/05/2021 - Venerdì mattina, a Castelfidardo, abbiamo partecipato al presidio dei lavoratori della Elica, organizzato dalle organizzazioni sindacali di categoria Fiom, Fim e Uilm.

Abbiamo, ancora una volta, ribadito la nostra solidarietà ai lavoratori, assicurando il nostro impegno in Parlamento e in Consiglio Regionale a sostegno delle loro legittime richieste. L’inaccettabile Piano di delocalizzazione annunciato dalla azienda va ritirato immediatamente. Auspichiamo una convocazione in tempi brevi del tavolo al Mise, e chiediamo con forza al Presidente Acquaroli e alla sua Giunta di prendere posizione in modo netto a favore delle istanze dei lavoratori: in questa situazione, l’equidistanza non è tollerabile. Su proposta del candidato unitario a Sindaco del centrosinistra di Castelfidardo, Marco Tiranti, abbiamo invitato le organizzazioni sindacali ad un incontro per predisporre una proposta di provvedimento nazionale che abbia come finalità quella di contrastare ogni forma di delocalizzazione con finalità speculativa.


   

da On. Alessia Morani e Consiglieri regionali Manuela Bora e Antonio Mastrovincenzo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2021 alle 17:20 sul giornale del 29 maggio 2021 - 239 letture

In questo articolo si parla di lavoro, cerreto d'esi, Mergo, elica, esuberi, comunicato stampa, chiusura stabilimenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b4Yv





logoEV
logoEV