Confartigianato, CNA, Confcommercio: urgente la risposta da parte della amministrazione sulla istituzione del fondo per la salvaguardia della aziende

Soldi 1' di lettura 01/06/2021 - L'approccio al provvedimento è stato concordato nel corso dell’incontro tra Confartigianato, CNA e Confcommercio e l’Amministrazione Comunale, ora le Associazioni di categoria restano in attesa di una risposta necessaria ed urgente da parte del Comune di Fabriano: l’approvazione del contributo pari a un milione di euro a sostegno delle attività economiche del territorio comunale particolarmente colpite dalla pandemia.

"Sostegno - viene sottolineato - finanziato mediante avanzo di amministrazione." Pertanto i tre Sodalizi "apprezzando l'apertura dell'amministrazione comunale verso questa ipotesi, hanno garantito sin da subito piena disponibilità in fase di attuazione del piano di sostegni e si sono spese in maniera approfondita e dettagliata con il fine di sviluppare una metodologia innovativa e funzionale per l’erogazione del contributo stesso. Ora - viene ribadito - la palla passa all’Amministrazione comunale per la definitiva approvazione e successiva erogazione.

"In definitiva Confartigianato, CNA e Confcommercio "consapevoli dell’importante lavoro svolto di concerto con tutti gli attori, confidano che quanto discusso si possa effettivamente realizzare,costituendo nel caso un concreto aiuto per l'economia Fabrianese e un esempio per altre amministrazioni."






Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2021 alle 09:57 sul giornale del 03 giugno 2021 - 145 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, fabriano, soldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5o6





logoEV
logoEV