Basket: una Janus tutto cuore vince in gara 3 contro San Vendemiano 70-80

2' di lettura 05/06/2021 - Al PalaSaccon di San Vendemiano si gioca Gara 3 delle Semifinali Play-Off, Rucker contro Ristopro; “Winor go home” è l’imperativa dei biancoblu, che si trovano sotto 2-0 dopo i due match al PalaCarifac di Cerreto e che in caso di sconfitta sarebbero fuori dai giochi.

Come ci avevano abituato in precedenza, il livello di intensità è molto alto e i protagonisti in campo lo dimostrano subito: Cassar e Radonjic da una parte, Gatto e Tassinari dall’altra, la partita si infiamma così come il pubblico del Palasport. Il primo quarto termina sul punteggio di 21-19.Si complica la situazione in casa Janus: si fa male Garri, poi Papa e infine Cassar, ma nonostante il pacchetto lunghi decimato, i biancoblu si costruiscono un ampio gap, approfittando delle basse percentuali al tiro della formazione di casa. I liberi di Verri chiudono il secondo periodo, 34-46 segna il tabellone.Al rientro sul parquet la Rucker prova subito ad accorciare le distanze con due bombe di Verri (+5 Fabriano), ma Radonjic li ripaga con la stessa moneta (29 punti a fine partita per l’ala montenegrina) e permette ai suoi di risalire fino al massimo vantaggio di 15 punti. Tuttavia San Vendemiano riesce a limare il gap fino al –9 grazie al 3+1 di Rossetto sul finale della terza frazione.

Negli ultimi 10’ accade di tutto: la Ristopro prima sembra dare il colpo di grazia, poi subisce la rimonta dei bianconeri che impattano sul 70-70; il canestro del pareggio di Rossetto sarà l’ultimo della partita della Rucker, i biancoblu alzano la saracinesca e puniscono dall’altra parte, chiudendo definitivamente Gara 3. Fabriano vince e tiene aperta la serie, appuntamento a Domenica ore 18.

Belcorvo Rucker San Vendemiano -Ristopro Fabriano 70-80 (21-19, 13-27, 19-16, 17-18)
Belcorvo Rucker San Vendemiano: Patrizio Verri 12 (0/1, 3/7), Giordano Durante 10 (2/8, 2/6), Edoardo Rossetto 10 (0/0, 3/4), Tommaso Gatto 9 (4/6, 0/3), Giacomo Siberna 9 (0/3, 3/6), Dorde Malbasa 8 (3/9, 0/1), Andrea Tassinari 7 (2/6, 1/6), Jacopo Vedovato 5 (2/5, 0/0), Matteo Nicoli 0 (0/0, 0/1), Matteo Tonello 0 (0/0, 0/0), Leonardo Bettiol 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 8 / 11 -Rimbalzi: 43 16 + 27 (Jacopo Vedovato 13) -Assist: 16 (Andrea Tassinari 5)
Ristopro Fabriano: Todor Radonjic 29 (8/9, 3/6), Kurt Cassar 12 (5/7, 0/1), Andrea Scanzi 10 (2/6, 2/4), Daniele Merletto 8 (3/6, 0/3), Francesco Paolin 7 (1/2, 1/3), Francesco Papa 6 (3/6,0/0), Roberto Marulli 4 (2/9, 0/3), Luca Garri 4 (2/6, 0/0), Marco Caloia 0 (0/0, 0/0), Gianmarco Gulini 0 (0/0, 0/0), Jona Di giuliomaria 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 10 / 11 -Rimbalzi: 34 7 + 27 (Todor Radonjic 10) -Assist: 17 (Daniele Merletto 6)






Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2021 alle 12:55 sul giornale del 07 giugno 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5WO





logoEV