Sassoferrato: Maria Teresa Chechile dona una poesia alla città

2' di lettura 03/09/2021 - “Mi ero persa” il titolo della poesia Covid 19 che Maria Teresa Chechile intende donare alla Città di Sassoferrato durante la cerimonia che si terrà sabato 4 settembre alle ore 11,00 presso Sala Consiliare.

Maria Teresa, a cui è stato attribuito l’appellativo di infermiera - poetessa spiega: “la mia poesia vuole essere memento e testimonianza in ricordo di questo tempo storico di emergenza sanitaria, di quel bisogno di evocare l'importanza di unire la cura del corpo e la cura dell'anima”. Alle ore 18,00 presso il settecentesco Palazzo degli Scalzi, la giornata proseguirà, all’insegna di Maria Teresa Chechile, autrice del libro “Pensieri Fugaci”, con la presentazione del testo condotta da Beatrice Testadiferro, giornalista e direttrice del settimane Diocesano Voce della Vallesina. Interverrà il Prof.Catapano Giuseppe, presidente OPE (observation parliament europe) docente universitario, rettore emerito dell’Università degli studi popolari di Milano, rettore dell’Accademia universitaria degli studi giuridici europei, giornalista.

L’evento sarà arricchito da interventi della lettrice Patrizia Giardini e con Musiche scelte dal Dott Marcello Moscoloni In occasione del XLI anniversario della scomparsa dei giornalisti Italo Toni e Graziella De Palo, l'Amministrazione comunale e la famiglia Toni organizzano in data 5 settembre 2021, alle ore 10,00, presso la sala Consigliare del Comune di Sassoferrato, una giornata di riflessione e testimonianza al fine di mantenere viva la memoria dei luttuosi avvenimenti occorsi il 02/09/1980. All’evento commemorativo e allo scopo di mantenere viva l’attenzione sulla tragica vicenda, sono stati invitati: il Presidente della Camera dei Deputati, On. Roberto Fico, le massime Autorità, regionali e locali, il Direttore dell'Archivio di Stato di Ancona, Carlo Giacomini, nonché di alcuni prestigiosi esponenti del mondo del giornalismo, quale il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Giuseppe Giulietti, del Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Marche, Franco Elisei, e del Segretario del Sindacato del Giornalisti marchigiani, Piergiorgio Severini.

Al termine dei lavori ci si recherà nella parte a monte del parco della Rimembranza, un giardino alberato delimitato da due vialetti paralleli situato in rione Castello, per rendere omaggio ai due giornalisti nel luogo dove, nel 2018 è stata posta la targa di intitolazione del luogo alla loro memoria.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2021 alle 09:08 sul giornale del 04 settembre 2021 - 139 letture

In questo articolo si parla di sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chr8





logoEV
logoEV