Lite nello Chalet dei giardini pubblici Regina Margherita, locale chiuso per 5 giorni

carabinieri 1' di lettura 09/09/2021 - Le stringenti indagini condotte dal personale del Commissariato Polizia di Fabriano sull'alterco avvenuto la notte del 3 settembre, nello Chalet dei giardini pubblici Regina Margherita di Fabriano, hanno permesso di accertare che ne locale, nel corso della regolamentata diffusione di musica, gli avventori ballavano in aperta violazione delle misure anti covid-19, per tale motivo nel pomeriggio di mercoledì, si è proceduto nei confronti del proprietario alla contestazione di quanto previsto dalla normativa vigente con la conseguente chiusura del locale per 5 giorni.

Relativamente ai fatti inerenti la lite, le indagini per appurarne l’esatta dinamica e risalire ai responsabili, hanno portato alla decisione del questore “Questo al fine di garantire la tutela di tutti i cittadini soprattutto di quelli di fascia più giovane”.






Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2021 alle 13:05 sul giornale del 10 settembre 2021 - 677 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cio2





logoEV
logoEV