‘Il diritto alla felicità’ con Remo Girone al Movieland di Fabriano. Iniziativa dedicata all'UNICEF

2' di lettura 21/09/2021 - Via alle prevendite per l’unico appuntamento marchigiano previsto al Multisala Movieland di Fabriano per venerdì 24 settembre alle ore 21 con Il diritto alla felicità un film che racconta la storia delicata di amicizia e scambio culturale tra Libero, interpretato da Remo Girone, proprietario di una libreria di libri usati e un ragazzino, Didie Lorenz Tchumbu nei panni di Essien, immigrato ma perfettamente integrato in Italia.

Il film è una vicenda tenera e profonda al tempo stesso. È la storia di un’amicizia tra generazioni diverse, nazionalità diverse, esperienze di vita diverse. Scritto e diretto da Claudio Rossi Massimi, e prodotto da Lucia Macale per IMAGO, il film insegna che nella vita nulla è perduto finché ci sono complicità e affetto.

In un continuo scambio di libri ed emozioni, Essien incontra l'occidente attraverso la sua letteratura e Libero porta a compimento il significato del suo nome cercando di fare di Essien un uomo libero grazie alla cultura. Nel cast ci sono: Corrado Fortuna, Moni Ovadia, Pino Calabrese, Annamaria Fittipaldi, Federico Perrotta, Biagio Iacovelli, Valentina Olla, Lapo Braschi.

Il film vanta già importanti riconoscimenti tra i quali: miglior film under the Stars Film Festival sezione De Niro, miglior attore protagonista a Remo Girone Under the Stars Film Festival sezione De Niro, miglior film Sezze Film Festival, miglior film Castellabate International Film Festival, miglior film Ventotene International Film Festival, miglior film San Benedetto Film Festival, Premio Troisi alla Regia, Paladino d'Oro, Premio Regia International Tour Film Festival, Premio Produzione International Film Festival, menzione speciale a Federico Perrotta International Tour Film Festival, migliore sceneggiatura al Ciak Film Festival, Premio speciale a Pino Calabrese al Ciak Film Festival.

Il diritto alla felicità affronta con delicatezza temi sociali di grande attualità come per esempio la lettura, l'integrazione sociale e culturale, la crescita, l'amicizia, l'amore e la salute ed è dedicato all’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, a cui sarà devoluta una parte di tutti i proventi. Il film è distribuito nel mondo da Rai Com.

L’iniziativa, proprio in virtù delle importanti tematiche sociali trattate e vista la finalità benefica, ha avuto il patrocinio dal Comune di Fabriano.

Interverranno in sala per l’Unicef: Mirella Mazzarini, Presidente Regionale e Paola Guidi Presidente Provinciale. Per il cast gli attori Federico Perrotta e Valentina Olla.

Di seguito è disponibile il link per l’acquisto dei biglietti https://fabriano.movieland.18tickets.it/film/6991 , che si possono acquistare anche presso la biglietteria del Cinema prima della proiezione del film.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2021 alle 15:32 sul giornale del 22 settembre 2021 - 160 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fabriano, Comune di Fabriano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckl7





logoEV
logoEV