I 50 anni delle Grotte di Frasassi celebrati nell'Aula del Consiglio regionale

1' di lettura 28/09/2021 - Era il 25 settembre 1971 quando un gruppo di speleologi del CAI varcò per la prima volta l’ingresso della Grotta Grande del Vento, dando inizio a tutta una serie di successive esplorazioni e scoperte che fece venire alla luce lo straordinario complesso naturalistico ipogeo noto come Grotte di Frasassi.

Il cinquantesimo anniversario di questa eccezionale scoperta è stato celebrato nell’Aula del Consiglio regionale con un momento rievocativo aperto dalle parole del Presidente dell’Assemblea, Dino Latini: “Una realtà naturale di eccezionale valore importante non soltanto per la nostra regione, ma per l’Italia e il mondo”. “Quel gruppo – ha aggiunto Latini riferendosi agli autori della scoperta – rappresenta la testimonianza di quanto sia importante conoscere, curare e valorizzare il territorio e l’ambiente”.

Al Presidente Latini hanno fatto seguito il sindaco di Genga, Marco Filipponi, che ha sottolineato come le Grotte siano la cifra dell’alto valore paesaggistico delle Marche e il portavoce del gruppo speleologico del CAI di Ancona, Sandro Stoppa, il quale ha ribadito l’importanza della scoperta anche in funzione turistica ed economica. La celebrazione dell’evento è stata impreziosita dalla proiezione di alcune immagini dei momenti della scoperta e delle successive esplorazioni commentate dai protagonisti dell’impresa presenti in Aula consiliare, Giorgio Lacopo, Maurizio Bolognini, Fabio Sturba, Fabio Bentivoglio, Stefano Fiori, Costantino Cioffi, Mauro Bolognini e Giuseppe Gambelli. In chiusura le parole del Presidente della Giunta regionale, Francesco Acquaroli: “Grotte patrimonio straordinario, uniche nel panorama internazionale, da valorizzare e da esaltare sempre in maniera maggiore”.

Agli speleologi scopritori è stata consegnata una medaglia celebrativa del cinquantesimo anniversario.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2021 alle 12:01 sul giornale del 29 settembre 2021 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clwe





logoEV