statistiche sito

Basket: la prima gioia al Palabaldinelli, Fabriano batte Ferrara

3' di lettura 08/11/2021 - Seconda vittoria consecutiva, la prima tra le mura amiche del PalaBaldinelli di Osimo per la Ristopro Fabriano che, sempre al comando del match anche con vantaggi in doppia cifra, ha superato per 86-84 la Top Secret Ferrara nella sesta giornata del campionato di serie A2.

La squadra biancoblù di coach Lorenzo Pansa (out Matrone infortunato) ha disputato una solida partita contro un team importante come quello estense (ancora privo di Fabi), ha condotto le operazioni fin dall’inizio e si è aggiudicata l’incontro in maniera più netta di quanto dica il minimo scarto finale. In una serata in cui è emersa la coralità e il buon atteggiamento complessivo del gruppo, i due “mattatori” offensivi principali per la Ristopro sono stati Davis nella prima metà di gara e Santiangeli nella seconda. Trascinata da Davis e Smith, la Ristopro ha tentato di fuggire subito sul 25-15 all’8’, ma ben presto Ferrara si è ritrovata con Pacher in evidenza e ha siglato il suo unico vantaggio al 12’ sul 25-26.

Da qui in poi, i ripetuti tentativi di allungo operati dai fabrianesi (al 19’ sul 45-36, al 28’ sul 65-55 e al 37’ sull’83-70) sono sempre stati rintuzzati dalla Top Secret, tornata pericolosamente a -2 (83-81) a 10” dalla sirena conclusiva. Dalla lunetta Santiangeli faceva 1/2 (84-81), Pacher sul fronte opposto sbagliava da tre, quindi Davis 2/2 ai liberi (86-81) dava la tranquillità e il successo alla Ristopro. Ininfluente il canestro da metà campo di Vencato per il conclusivo 86-84. Fabriano sale così a quota 4 punti in classifica e abbandona l’ultimo posto.

Il commento di coach Lorenzo Pansa. «Volevamo regalare e regalarci una vittoria casalinga e ci siamo riusciti. E’ il successo di un gruppo che pur nelle difficoltà non ha mai mollato. Ed è una vittoria del club, che dopo le quattro sconfitte iniziali poteva lasciarsi prendere dalla frenesia, invece con pazienza i risultati stanno arrivando».

Il commento del play/guardia Gianmarco Gulini. «Ci serviva una vittoria in casa davanti ai nostri tifosi, siamo davvero contenti di questo secondo successo dopo quello di sette giorni fa a Chiusi. Personalmente mi sto trovando bene in questo contesto, quando entro cerco di fare quello che mi viene chiesto, cioè difesa ed energia alzandomi dalla panchina».

Ristopro Fabriano – Top Secret Ferrara 86-84

Ristopro Fabriano – Davis 29 (6/10, 4/8), Santiangeli 16 (2/3, 2/3), Marulli 10 (1/3, 2/6), Baldassarre 9 (1/4, 2/4), Smith 8 (4/9, 0/3), Thioune 8 (3/4), Gulini 4 (1/2 da due), Benetti 2 (1/2, 0/2), Gatti ne, Caloia ne, Merletto ne, Re ne. All. Pansa

Top Secret Ferrara – Pacher 21 (7/11, 0/4), Vildera 16 (7/13), Panni 14 (4/4, 2/8), Mayfield 14 (3/7, 2/10), Vencato 9 (2/2, 1/4), Petrovic 8 (3/6, 0/3), Filoni 2 (1/2, 0/1), Fantoni (0/3 da due), Bonanni ne, Manfrini ne, Fabi ne. All. Leka

Arbitri – Foti (Mi), Morassutti (Ss) e Roiaz (Ts) Parziali – 25-20, 22-20, 20-22, 19-22








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2021 alle 09:36 sul giornale del 09 novembre 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/csKq





logoEV
logoEV